Attendere prego...

Archivio News

Esce il primo album dell'attore James Franco

 News pubblicata il 25/09/2012
 James Franco, poliedrico interprete di lungometraggi come "Spiderman", "Interview" e "127 ore", aveva già debuttato nel mondo discografico. Era accaduto nel luglio 2011, quando Franco - il quale, contrariamente a quanto possa suggerire il cognome, non è di origini italiane bensì portoghesi - fece uscire l'EP d'esordio "Turn it up". Il californiano, 34 anni, smaltite le critiche per la sua conduzione degli Oscar (con Anne Hathaway) dello scorso anno, pubblica ora il suo primo album "Motorway". Per il disco, Franco ha pensato di coalizzarsi col suo vecchio amico Tim O'Keefe: il lavoro esce quindi con un nome comune, Daddy, e non come James Franco. L'album è stato preceduto dal singolo "Love in the old days". L'attore ha detto a "Rolling Stone": "So che faccio un sacco di cose, me ne rendo ben conto. So che molta gente sarà scettica nel sentire che mi sono messo a fare musica, ma per me è come usare attrezzi differenti per esprimere cose in un altro modo". All'album partecipa Smokey Robinson. Il cantante, specialmente attivo negli anni Settanta ma con qualche successo anche negli Ottanta, è considerato tra le "leggende" dell'etichetta Motown. Tra i prossimi film di James, il più interessante pare essere "Oz: The Great and Powerful". Franco, nella pellicola di Sam Raimi, sarà proprio il mago di Oz. Il Italia il film, ribattezzato "Il grande e potente Oz"
 e che vede recitare anche Mila Kunis, Michelle Williams e Rachel Weisz, arriverà il 7 marzo. Un giorno prima, stranamente, che negli USA.